Top

Se vi trovate su questa pagina é perché siete arrivati al fatidico momento e vi state quindi chiedendo come organizzare un viaggio al Salar de Uyuni, in Bolivia.

Il Salar de Uyuni é la distesa di sale più grande del mondo, creatasi dall’evaporazione di antichi laghi preistorici. Si trova nel sud-est della Bolivia, terra magica ed emozionante ( per me ora in cima alla lista) che vi lascerà senza fiato per le sue meraviglie, ed é considerato come uno dei panorami più straordinari del pianeta. Con una superficie di 10.582 chilometri quadrati, rappresenta un’esperienza unica e indimenticabile per tutti i viaggiatori.

Come arrivare al Salar de Uyuni

Il mio viaggio é cominciato in Cile, per risalire poi fino a La Paz, quindi il tour per Uyuni l’ho prenotato direttamente a San Pedro de Atacama.

Da dove hai deciso di cominciare il tuo viaggio? I posti da cui partono le escursioni per questo luogo unico al mondo sono 3:

  • Uyuni, in Bolivia:

Questa piccola cittadina si trova a 120 km dal Salar ed é il punto di partenza più popolare per visitare il deserto di sale. Nella piazza principale, Plaza Arce, troverete un sacco di agenzie turistiche che vendono i tour al Salar. Da qui potete fare anche il tour di un giorno, anche se secondo me varrebbe la pena fare quello di 3.

  • San Pedro de Atacama in Cile

Anche a San Pedro troverete una marea di agenzie che fanno questo tour. Da qui partirete verso la frontiera tra Cile e Bolivia, un’emozione unica che vi toglierà il fiato, non solo per l’altitudine 😂

  • Tupiza, Bolivia.

Questo é il punto migliore di partenza se state arrivando dall’Argentina. Anche qui é raccomandato il tour di 3 giorni.

Cosa includono i tour a Uyuni

Di solito i tour di 4 giorni sono strutturati, con qualunque agenzia prenotiate, per vedere queste cose, non per forza in questo ordine!

  • Le Lagune Altiplaniche: La Laguna Colorada, La Laguna Verde e la Laguna Blanca. Un paesaggio surreale che non ha eguali al mondo!
  • Geyser Sol de Mañana: particolarmente consigliato all’alba perché l’attività geotermica é più forte consentendo di vedere le fumarole.
  • L’Isola Incahuasi: situata proprio nel bel mezzo del Salar e stracolma di cactus giganti, offre dalla cima una vista spettacolare di tutto il deserto che da lassù sembra ancora “più” infinito.
  • Passare una notte in un hotel di sale: tra le altre esperienze offerte nel pacchetto dell’escursione vi é la notte con cena nell’hotel di sale. Un’esperienza iconica e suggestiva 🙂
  • Cementerio de los trenes: a 3600 metri sull’altipiano Andino della Bolivia si trova il Cimitero dei Treni, un tempo luogo di interscambio per la sua vicinanza con la frontiera Cilena e per la vicinanza con le miniere di argento di Potosi. Con la crisi mineraria e le tensioni politiche, Uyuni perse la sua importanza sotto questo punto di vista e i treni furono abbandonati. Questo però, l’ha resa una bizzarra attrazione turistica e le guide vanno molto fiere di questo strano luogo ormai super fotografato.
Isla Incahuasi come organizzare un viaggio al salar de Uyuni
Hotel di Sale come organizzare un viaggio al Salar De Uyuni

Salar de Uyuni: quando andare

Se siete dei viaggiatori incalliti e passate tanto tempo a cercare viaggi (come faccio io) e a sognare ad occhi aperti sulla prossima meta, avrete visto milioni di foto dove il cielo si riflette sul Salar, e sembra che si tocchi con la terra.

Questo fenomeno può essere visto se visitate il Salar durante il periodo delle piogge, che va da dicembre a marzo.

Durante la stagione secca (io ci sono stata in questo periodo) é comunque magico trovarsi su quest’immensa distesa bianca con le sue formazioni esagonali che si estendono all’infinito, facendoci sentire veramente piccoli di fronte a questa meraviglia che la natura ci ha donato.

Sicuramente nei miei piani futuri c’è anche quello di andarci durante la stagione delle piogge.

Laguna Blanca come organizzare un viaggio al Salar de Uyuni

Salar de Uyuni: consigli pratici

Sia che arriviate da Atacama che dalla Bolivia in generale, avrete gia avuto modo di prendere le giuste accortezze per affrontare il mal d’altura. Ci troviamo a circa 3600 metri, e in certi punti li supereremo allegramente.

Il consiglio di Un’Aggese Cosmopolita:

  • mangiare poca carne. Ti sentirai più legger*
  • Bevi tanta acqua (ovviamente imbottigliata) e infusi di coca, mi hanno aiutata tantissimo. Chiedi comunque consiglio al medico della medicina del viaggiatore per i farmaci da portare con te.
  • Evita di fumare e bevi pochi alcolici (tranne la birra artigianale dagli svariati gusti, tra cui coca, di questa non puoi proprio privarti 😋)
  • Non dimenticare che é consigliato stipulare una buona assicurazione di viaggio, puoi fare un preventivo con heymondo ed essendo mio lettore puoi avere un 10% di sconto 🙂 

Prenota il tuo viaggio in pochi click 🙂

Pinna l’articolo e salvalo per dopo 🙂

salar de Uyuni come organizzare il viaggio

Lascia un commento 🙂

    Sognando il Salar 🥰
    Scrivimi per creare il tuo viaggio 🥰
    Le mie creazioni 🥰